Taylor Fritz sul trionfo a Indian Wells: "Vincere contro Rafael Nadal è un sogno"



by MARTINA SESSA

Taylor Fritz sul trionfo a Indian Wells: "Vincere contro Rafael Nadal è un sogno"

Il primo Masters 1000 della stagione ha avuto il suo vincitore. È lo statunitense Taylor Fritz a trionfarea Indian Wells, vincendo contro Rafa Nadal in due set, con il punteggio di 6-3, 7-6 (5). Una finale incerta per l’attuale numero tredici del mondo, che a poche ore dalla finale ha concluso il proprio allenamento per un problema alla caviglia destra.

Nella conferenza post finale, Fritz ha spiegato il proprio problema alla caviglia e dei problemi in vista della finale contro il campione spagnolo. “Ieri mi sono slogata la caviglia, ma non pensavo sarebbe stata una cosa molto grave.

Mi faceva un po' male, ero sconvolto, ma pensavo che il giorno dopo sarei stato bene. Quando sono arrivato in campo per riscaldarmi ho fatto un brutto gesto, il colpo è stato così forte che ho urlato. Era molto fastidioso, stavo quasi per piangere, pensavo di dover andare in pensione”, ha dichiarato Taylor Fritz, che ha poi svelato come è riuscito a tornare in campo.

“Dopo un'ora di trattamento, ho iniziato a colpire, è stato allora che ho capito che forse potevo giocare. Ho avuto la sensazione di sperare, ma non ho preso la decisione finché non sono entrato in campo”.

Il vincitore di Indian Wells è consapevole di non essere stato l’unico a disputare il match con problemi fisici. “So che Rafa [Nadal] stava giocando anche con altri problemi, non riesco a immaginare quanto deve essere difficile continuare a colpire dopo così tante partite.

Oggi sono stato molto fortunato a non sentirmi affatto limitat nel gioco", ha dichiarato lo statunitense. “Vincere questo torneo è incredibile, ma farlo contro Rafa è come la ciliegina sulla torta”: queste la parole di Taylor Fritz dopo la vittoria di Indian Wells contro lo spagnolo.

“È pazzesco, qualcuno che ho visto dominare e vincere tutti. Sono cresciuto con lui e Roger [Federer]. È pazzesco anche solo condividere un campo con queste persone, figuriamoci battere uno di loro per vincere un torneo così grande.

Farlo qui a Indian Wells è la combinazione più folle che avessi mai pensato possibile", ha dichiarato il tennista di San Diego.

Gli obiettivi di Taylor Fritz

Nella conferenza stampa dopo la finale, Fritz svela quali sono gli obiettivi per questa stagione.

“Il mio obiettivo negli ultimi due mesi è stato quello di entrare nella top 10. Ovviamente questo aiuta molto ad avvicinarmi a quell'obiettivo, ma ho intenzione di mantenerlo. Mi piacerebbe andare molto più in alto, ovviamente, ma questo è solo un torneo.

Bisogna tornare al lavoro, senza accontentarsi di buoni risultati, desiderando sempre di più. Il prossimo obiettivo sarà quello di toccare la top 5”, ha detto il nuovo numero tredici del ranking ATP. Per lottare per questi obiettivi, è necessario migliorare tutti gli aspetti del proprio gioco.

Taylor Fritz lo sa e ai microfoni dei giornalisti ha spiegato quali sono stati gli sviluppi del suo tennis. “Da quando ho giocato qui l'anno scorso, il colpo che ho migliorato di più è il dritto, che mi ha fatto davvero scattare.

Ho servito molto bene per tutta la settimana, anche se oggi è stato più difficile a causa del vento. La cosa più importante è giocare meglio i punti importanti”.

Taylor Fritz Indian Wells Rafael Nadal