L'ennesimo record di Rafa Nadal: lo spagnolo meglio di Roger Federer e Novak Djokovic



by MARTINA SESSA

L'ennesimo record di Rafa Nadal: lo spagnolo meglio di Roger Federer e Novak Djokovic

La finale di Indian Wells ha un particolare significato per Rafael Nadal. La conquista del titolo potrebbe far allungare la striscia di vittorie consecutive del vincitore dei 21 titoli del Grande Slam: 21 vittorie e ancora nessuna sconfitta.

Con l’eventuale vittoria del primo Masters 1000 della stagione, inoltre, il campione spagnolo potrebbe ambire ad un importante record: potrebbe eguagliare il numero di vittorie di Masters 1000 di Novak Djokovic, raggiungendo anche lui quota 37 titoli.

Se la vittoria del torneo californiano non dovesse essere conquistata, arriverebbero comunque importanti novità per il vincitore degli Australian Open: con l’aggiornamento di lunedì, entrerà nella Top 3 del ranking ATP, sorpassando Alexander Zverev.

Oltre ai citati numeri, si aggiunge un altro record: con la vittoria della semifinale contro Carlos Alcaraz, Rafael Nadal diventa il primo giocatore maschio a raggiungere 20 finali Masters 1000 su due diverse superfici, cemento e terra battuta.

La conquista del derby spagnolo, infatti, gli ha portato la ventesima finale negli ATP Masters 1000 sul cemento. Su questa superficie, solo Novak Djokovic e Roger Federer hanno numeri migliori: il serbo ha disputato 36 finali, mentre lo svizzero è arrivato a 34 finali.

I numeri di Nadal sulle finali dei Masters 1000

I numeri sui Masters 1000 sul cemento, quindi, incoronano Novak Djokovic quale re della superficie. Sulla terra battuta, invece, non c’è sfida: è Rafael Nadal il migliore di tutti.

Il vincitore di 21 titoli del Grande Slam ha raggiunto 33 finali sulla terra rossa, mettendosi alle spalle gli altri due componenti dei Big 3. Novak Djokovic ha raggiunto lo scorso anno quota 18 finali, mentre Federer è fermo a 16 finali.

Numeri alla mano, quindi, il candidato che può aspirare a raggiungere Nadal è Djokovic, cui mancherebbero due finali sulla terra rossa per eguagliare il record del collega spagnolo.

Tralasciando, invece, i Big 3, il tennista che più si avvicina a questi numeri è Andy Murray: il campione britannico è arrivato a quota 18 finali sul cemento e tre finali sulla terra rossa. Nessun altro giocatore è riuscito a raggiungere 10 finali Masters su entrambe le superfici messe insieme.

Rafa Nadal Roger Federer Novak Djokovic