Monica Seles: "Vedere Rafael Nadal giocare è un sogno che diventa realtà"



by MARTINA SESSA

Monica Seles: "Vedere Rafael Nadal giocare è un sogno che diventa realtà"

Rafael Nadal continua ad avere elogi da chiunque. In terra californiana, il tennista spagnolo continua il suo momento di gloria, arrivando a quota diciannove vittorie consecutive e rimanendo quale giocatore imbattuto della stagione.

Per questo fantastico inizio di stagione, Nadal è stato lodata da un’ex tennista numero uno del mondo: Monica Seles. In un’intervista rilasciata con Richard Osborn, l’ex giocatrice jugoslava, naturalizzata statunitense, ha parlato del suo collega spagnolo e del torneo di Indian Wells Nell’elogiare il vincitore dell’ultima edizione degli Australian Open, Monica Seles ha individuato dei punti di contatto tra lei e Nadal: non tanto nel gioco, quanto nella mentalità e nell’atteggiamento dentro e fuori dal campo.

“In termini di essere competitivo, probabilmente dovrei dire Nadal, perché entrambi abbiamo quella mentalità che quando entriamo in campo, non prestiamo attenzione a ciò che sta accadendo fuori dal campo”, ha dichiarato la statunitense, come riportato da Sportskeeda.

“Quando lo guardo, sono tipo, "Oh, ragazzo, io ero così!”. Qualsiasi versione tu sia, fintanto che rimani fedele a te stesso e metti il ​​massimo sforzo assoluto quando scendi in campo e competi in modo duro e leale, se stessi allenando qualcuno, questo è tutto ciò che potrei chiedere”, ha proseguito Seles.

Monica Seles su Nadal a Indian Wells

L’ex numero uno del mondo ha proseguito tessendo le lodi di Nadal, focalizzandosi sul torneo che sta disputando: il Masters 1000 di Indian Wells. “Venendo a un torneo come Indian Wells", ha continuato Seles nell’intervista con Richard Osborn.

"È un vero piacere stare con i giocatori, vedere alcuni degli ex giocatori, magari anche riuscire a colpire qualche palla. Oggi vedere Nadal colpire, come giocatore, è come un sogno che diventa realtà. Ho davvero amato la mia carriera di giocatrice, ma mi sto davvero godendo la parte successiva della carriera", ha detto la tennista statunitense.

Parlando di grandi tennisti e di idoli, tuttavia, Monica Seles ha voluto dare un consiglio ai giovani tennisti: cercare di superare il proprio modello di riferimento. "Questa è la bellezza del gioco", ha detto la vincitrice di due US Open, "Penso.

Per me, se sei un bambino a casa a guardare tutti questi campioni, quella dovrebbe essere la tua motivazione, perché vuoi sempre fare meglio del tuo idolo, vuoi sempre innovare. Ho provato a farlo nel mio piccolo”.

Rafael Nadal Indian Wells