Barbadillo rivela qual è la più grande forza di Rafael Nadal



by SIMONE BRUGNOLI

Barbadillo rivela qual è la più grande forza di Rafael Nadal

Gli Australian Open 2022 si sono conclusi con lo spettacolare trionfo di Rafael Nadal. Il fuoriclasse spagnolo ha dimostrato ancora una volta di essere una leggenda dello sport, rimontando due set a Daniil Medvedev in finale.

Proprio quando il russo intravedeva lo striscione del traguardo, l’ex numero 1 del mondo ha profuso il massimo sforzo per rovesciare l’inerzia della sfida. Le certezze del moscovita si sono incrinate sul più bello, permettendo a Rafa di compiere un’impresa memorabile.

Grazie a questa vittoria, il maiorchino ha superato Roger Federer e Novak Djokovic issandosi a quota 21 Major. Il 35enne iberico è inoltre diventato il quarto uomo nella storia ad aver conquistato tutti gli Slam almeno due volte (insieme a Djokovic, Rod Laver e Roy Emerson).

Rafa sarà il grande favorito al prossimo Roland Garros, in attesa di capire se Djokovic sarà presente o meno a Parigi. La scelta di non vaccinarsi potrebbe compromettere l’intera stagione del serbo, che non ha potuto difendere il suo titolo agli Australian Open.

In una recente intervista a ‘Diario De Cadiz’, Benito Perez-Barbadillo ha speso belle parole per il 21 volte campione Slam.

Nadal è già focalizzato sul Roland Garros

“Rafael Nadal è un fenomeno assoluto del tennis sotto tutti i punti di vista” – ha sottolineato Barbadillo.

“La sua più grande forza risiede nella testa, ha un’intelligenza fuori dal comune quando gioca. In quel comparto non ha rivali” – ha aggiunto. Benito conosce benissimo Nadal anche fuori dal campo: “È diverso da noi andalusi, com’è ovvio che sia.

Stiamo parlando di un ragazzo molto educato e gentile. Credo che a Rafa piaccia così tanto Roger Federer proprio per questo motivo, perché è autentico e trasparente”. Intervistato da ‘Radio 10’, Toni Nadal ha espresso la sua opinione sul GOAT: “La verità è che c’è pochissima differenza tra Novak Djokovic, Rafael Nadal e Roger Federer.

Secondo me, Federer è quello che ha compiuto le imprese più grandi. Se Rafa non si fosse infortunato così spesso durante la sua carriera, sarebbe il migliore di ogni epoca senza discussioni”.

Rafael Nadal Australian Open