Atp Melbourne 250 - Rafael Nadal guida il seeding, curiosità anche per Kyrgios



by   |  LETTURE 6244

Atp Melbourne 250 - Rafael Nadal guida il seeding, curiosità anche per Kyrgios

La stagione 2022 è ufficialmente iniziata ed oltre all'Atp Cup sono presenti diversi tornei nel programma, sia del circuito maschile che del circuito femminile. La più bella notizia della settimana arriva dal torneo Atp 250 di Melbourne dove torna in campo dopo mesi di distanza e dopo la recente positività al Covid è pronto per giocare e partirà come testa di serie numero uno del torneo.

La seconda testa di serie è l'americano Reilly Opelka mentre gli altri due tennisti ad avere il Bye sono rispettivamente Grigor Dimitrov ed il belga David Goffin. Rafa sfiderà al primo turno il vincente tra un qualificato e l'americano Marcos Giron.

In caso ancora di eventuale vittoria sfiderà uno tra Travaglia, Griekspoor, Popyrin e Koepfer. Attesa e curiosità per l'eventuale semifinale con Kyrgios mentre Andy Murray, Grigor Dimitrov ed Opelka sono dall'altro lato del tabellone e quindi possibili rivali solo in finale.

Non solo Rafael Nadal sarà presente al torneo di Melbourne, ma anche un altro ex numero uno al mondo, ovvero il tennista britannico Andy Murray. Questi sarà presente come wildcard al torneo e debutterà contro il tennista argentino Facundo Bagnis.

In caso di vittoria subito big match nel torneo con Murray che potrebbe sfidare la testa di serie numero due del torneo Grigor Dimitrov.

Un italiano in campo, curiosità anche per Kyrgios

Non solo Nadal, c'è curiosità anche per il ritorno in campo dopo mesi di assenza dell'australiano Nick Kyrgios.

Visto i precedenti passati tanta attesa per un eventuale semifinale tra Kyrgios e Nadal anche se l'australiano deve superare diversi ostscoli come ad esempio il belga Goffin. Unico italiano nel torneo l'azzurro Stefano Travaglia, debutto difficile per lui che affronterà l'australiano Alexei Popyrin, giocatore molto insidioso soprattutto in 'gara secca'

In campo nel torneo anche Benoit Paire e l'olandese Griekspoor, autentica sorpresa nel finale della scorsa stagione ed in campo contro l'austriaco Koepfer. Ecco il tabellone del torneo: