Patrick McEnroe su Nadal: "Può vincere ancora il Roland Garros"



by   |  LETTURE 4872

Patrick McEnroe su Nadal: "Può vincere ancora il Roland Garros"

La seconda parte di stagione di Rafael Nadal è stata purtroppo condizionata dall’infortunio al piede sinistro che gli ha impedito di esprimersi al massimo delle sua capacità a partire dalla partita vinta contro Jack Sock a Washington.

Dopo aver saltato Wimbledon e le Olimpiadi di Tokyo, lo spagnolo ha provato a disputare il torneo ATP 500 americano, ma già nel corso del match di secondo turno, poi vinto con Sock, sono arrivati i primi segnali d’allarme.

Il maiorchino si è infatti mosso piuttosto male in campo ed evidenziato un forte fastidio al piede. Le sensazioni negative che tutti hanno provato al termine dell’incontro con l’americano hanno successivamente trovato conferma, perché Nadal ha fatto ancora più fatica contro Lloyd Harris, che lo ha sconfitto in tre set giocando comunque un tennis di altissima qualità.

A pochi giorni dall’inizio del Masters 1000 di Toronto, il 20 volte campione Slam ha annunciato che non avrebbe preso parte al torneo canadese.

Patrick McEnroe: "Nadal può vincere ancora il Roland Garros"

Una volta consultati i medici ed eseguito diversi accertamenti circa l’entità dell’infortunio, Nadal ha infine deciso di sottoporsi a un particolare trattamento, non a una vera e propria operazione, e di chiudere anzitempo la sua stagione.

Secondo le ultime dichiarazioni rilasciate da Nadal, il vero obiettivo è quello di tornare a giocare senza preoccupazioni a inizio 2022 e giocarsi le sue chance agli Australian Open. Il maiorchino farà un primo importante provino al Mubadala World Tennis Championship, dove testerà le sue condizioni. Patrick McEnroe, commentando la notizia della presenza di Nadal nel torneo di esibizione, ha dichiarato: “Lo consociamo tutti.

Se riesce a stare bene, potrebbe vincere altre tre volte il Roland Garros. È molto complicato, invece, pensare che possa conquistare un altro torneo del Grande Slam diverso dall’Open di Francia” , ha concluso P.McEnroe nelle parole raccolte da Essentially Sports.