Rafael Nadal e la malattia di Muller-Weiss: ecco la situazione sul suo infortunio



by   |  LETTURE 18851

Rafael Nadal e la malattia di Muller-Weiss: ecco la situazione sul suo infortunio

Dopo due mesi di assenza dovuta a problemi fisici e che lo ha costretto a saltare eventi importanti come i Giochi Olimpici di Tokyo e Wimbledon, Rafael Nadal ha fatto il suo rientro nel torneo Atp di Washington. L'avventura dello spagnolo nella capitale americana è durata poco con il tennista sconfitto al secondo match contro il sudafricano Lloyd Harris.

Successivamente si è scoperto che Rafa ha avuto una 'ricaduta' del problema al piede che lo aveva bloccato a Parigi ed ora lo ha costretto a dare forfait per i Masters 1000 do Toronto e Cincinnati. Non si conoscono esattamente i tempi di recupero del maiorchino ma a questo punto anche la presenza di Nadal agli Us Open appare in dubbio.

Nadal, dopo il ko di Washington, ha confermato che questo stop riguarda lo stesso infortunio che lo ha visto soffrire nel 2005 e che lo portò, a quei tempi, ad un passo dal ritiro. Si tratta della Sindrome di Muller-Weiss, una malattia rara che portò Rafa a grandi difficoltà.

Nadal ed una sindrome che nasce nel 2005

Era il lontano 2005 e Rafael Nadal si impose totalmente nel circuito vincendo ben 11 titoli. Come sottolinea Punto de break proprio quell'anno a Madrid riscontrò un problema abbastanza pesante che il tennista a quel tempo commento' così: "Il giorno dopo esser diventato campione a Madrid mi sentivo come zoppo e dopo accurate analisi mi dissero che avevo un problema allo scafoide"

In quel periodo tanti medici non trovarono soluzioni ma alla fine mi diagnosticarono questa malattia. Per la precisione La malattia di Muller-Weiss è una malattia degenerativa e rappresenta una displasia dello scafoide, una deformazione di una delle ossa situata nella parte centrale del piede.

A causa dei suoi sintomi è una malattia difficile da diagnosticare tanto che ormai fa parte della 'Giornata mondiale delle malattie rare' Al momento non si conoscono i tempi di recupero di Nadal ma come lui ha comunicato il suo obiettivo attuale è quello di tornare in campo senza alcun dolore. Al momento Nadal è 7 nella classifica per l'Atp Race anche se dispone di un buon vantaggio in ottica Finals.