Rafael Nadal svela cosa significa per lui la sconfitta contro Novak Djokovic



by   |  LETTURE 15466

Rafael Nadal svela cosa significa per lui la sconfitta contro Novak Djokovic

Una delle più grandi sorprese probabilmente di questo Roland Garros è la sconfitta in semifinale del re della terra battuta Rafael Nadal. Sebbene abbia perso dal numero uno al mondo occorre ricordare che prima del match di ieri Rafa era 105-2 nei precedenti a Parigi ed a questi numeri è sempre una sorpresa vederlo uscire sconfitto.

Nadal ha vinto meritatamente il primo set ma dopo è stato costretto ad arrendersi ai colpi del campione serbo che ha vinto in oltre quattro ore di gioco con il risultato di 3-6;6-3;7-6;6-2. Rafa ha chiarito che non c"entravano i problemi fisici e che la vittoria di Nole è stata meritata ed allo stesso tempo che lui non ha giocato un gran tennis.

Rafael Nadal sulla sconfitta vs Djokovic

Nel corso della conferenza stampa il venti volte vincitore di tornei del Grande Slam e tredici volte vincitore a Parigi ha dichiarato cosa significa per lui questa inattesa sconfitta.

Ecco le sue parole: "Avendo vinto 13 volte qui fa molto male e sembra un'occasione persa, ma alla fine sappiamo tutti che gli anni passano e nulla è eterno. Sono consapevole che ogni edizione che passa avrò meno possibilità, quest'anno avevo una grossa chance.

Non sono una persona che fa tragedie quando perde e non si esalta troppo quando vince, in questo sport devi essere preparato alla vittoria ed alla sconfitta perché ogni volta che vieni qui in conferenza sei esposto ad entrambe.

L'anno prossimo spero di tornare con l'entusiasmo ed il lavoro necessario per darmi un'opportunità, in questo torneo a volte ho giocato bene ma nel match contro Nole non è andata così. Sono triste perché ho perso il match più importante dell'anno per me ma la vita va avanti e continueremo a lavorare"

In conferenza stampa il campione spagnolo ha poi confermato che non parteciperà al torneo di Maiorca sull'erba e che lavorerà per provare a rientrare in vista di Wimbledon, torneo che si giocherà tra solo qualche settimana.