Rafael Nadal rivela i due acquisti 'da sogno' per il suo Real Madrid



by   |  LETTURE 3085

Rafael Nadal rivela i due acquisti 'da sogno' per il suo Real Madrid

Rafael Nadal è conosciuto, oltre che per essere uno dei più grandi tennisti della storia, anche per essere un grande tifoso del Real Madrid. Nelle scorse settimane ha fatto sorridere il video in cui Rafa, impegnato nella finale dell'Atp 500 di Barcellona, commentava con il giudice di sedia le ultime vicissitudini del club madrileno, impegnato in questa fase finale di stagione nella lotta scudetto e nelle semifinali di Champions League contro il Chelsea di Tuchel.

Nel corso di una recente intervista Rafa ha parlato degli ultimi rumors di mercato riguardo la società di Florentino Perez ed ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Per il prossimo mercato vorrei sia Kylian Mbappe che Haaland.

Entrambi stanno facendo molto bene e credo possano risultare molto importanti nel Real Madrid. Campionato? La lotta al titolo è emozionante, ci sono quattro squadre in lizza per vincere la Liga, credo anche il Siviglia può farcela, non ho dubbi che questa sia la realtà"

Le ultime su Rafael Nadal a Madrid

Complice l'assenza del numero uno al mondo Novak Djokovic, Rafael Nadal sarà la testa di serie numero uno del torneo spagnolo. Negli ultimi anni il Mutua Madrid Open è cresciuto molto come torneo ed ora con la Caja Magica parliamo di uno dei migliori Masters 1000 della stagione.

Proprio la Caja Magica è un nuovo stadio all'avanguardia, è stato inaugurato nel 2009 e la sua costruzione è costata ben 294 milioni di dollari. Il proprietario dello stadio è il Comune di Madrid.

Rafael Nadal avrà il 'Bye' al primo turno del Mutua Madrid Open mentre al secondo turno potrebbe sfidare il suo giovane connazionale Carlos Alcaraz (in caso di vittoria contro

Adrien Mannarino). Al terzo turno possibile incrocio con il giovane talento del tennis italiano Jannik Sinner ed un calendario nel complesso tutt'altro che semplice per il campione e venti volte vincitore di titoli del Grande Slam.