Grigor Dimitrov spiega il motivo della netta sconfitta con Rafael Nadal



by   |  LETTURE 4775

Grigor Dimitrov spiega il motivo della netta sconfitta con Rafael Nadal

Dopo aver superato Jan-Lennard Struff e il francese Jeremy Chardy in due set, il numero 17 del mondo Grigor Dimitrov è sceso in campo per affrontare Rafael Nadal, undici volte campione al Rolex Masters di Monte Carlo.

I due si erano sfidati già quattordici volte in carriera, col maiorchino uscito vincitore in tredici occasioni. Purtroppo per il bulgaro, questa volta non c’è stata veramente partita: Rafa ha vinto col punteggio di 6-1 6-1, in un match durato meno di un’ora.

Dimitrov: “È stato molto doloroso”

Il miglior risultato del tennista bulgaro nel Masters 1000 di Monte Carlo è arrivato nel 2018, quando è riuscito a superare Pierre-Hugues Herbert, Philipp Kohlschreiber e David Goffin prima di perdere in semifinale per mano di Nadal in due set.

“Ho avuto un grandissimo problema ai denti negli ultimi quattro o cinque giorni”, ha confessato recentemente Dimitrov dopo l’ennesima sconfitta col maiorchino. “Ho una grossa infezione ad uno dei miei denti.

È stato difficile. Non riuscivo a dormire bene, a mangiare o a fare cose del genere. È l’ora di finirla. L’ho sopportato per un po’ durante tutto il corso di questa settimana. Adesso me ne vado direttamente dal dottore, purtroppo.

È un momento molto, molto spiacevole. È così che stanno le cose. Per lo meno sono contento che sia accaduto a casa mia, così posso andare dal mio dentista e capire quale sia il problema il prima possibile.

Spero non sia nulla di grave e di tornare presto in campo”. A Miami, Dimitrov ha perso al primo turno per mano del britannico Cameron Norrie, vittorioso per 7-5 7-5. Il Roland Garros di Parigi è l’unico torneo del Grand Slam in cui Grigor non ha mai raggiunto la semifinale: ha disputato al massimo il quarto turno lo scorso anno, perdendo in tre set dal giovane greco Stefanos Tsitsipas.

Dimitrov è stato numero 3 ATP nel 2017, quando ha vinto il trofeo delle ATP Finals a Londra. Il russo Daniil Medvedev ha dovuto dire addio a Monte Carlo dopo essere risultato positivo al Coronavirus. Photo Credit: NewsBeezer