Corretja: "Nadal e Djokovic vinceranno almeno uno Slam a testa nel 2021"



by   |  LETTURE 993

Corretja: "Nadal e Djokovic vinceranno almeno uno Slam a testa nel 2021"

La stagione 2021 è appena iniziata con i tornei di Antalya e Delray Beach questa settimana, che faranno da antipasto alla lunga trasferta in Australia. Il primo Slam stagionale andrà in scena quest’anno dall’8 al 21 febbraio, uno spostamento reso necessario dalle due settimane di quarantena imposte a tutti i giocatori che si recheranno a Melbourne.

I grandi favoriti per la conquista dell’Happy Slam saranno ancora una volta Rafael Nadal e Novak Djokovic, mentre Roger Federer non sarà al via degli Australian Open per la prima volta nelle ultime 23 edizioni.

Sono in molti a domandarsi se il 2021 rappresenterà l’anno buono per il definitivo cambio della guarda al vertice del tennis maschile. Il trionfo di Dominic Thiem agli US Open e la splendida cavalcata di Daniil Medvedev alle ATP Finals di Londra hanno acuito la sensazione che il margine fra i Big 3 e i Next Gen si sia notevolmente assottigliato.

In una recente intervista concessa ad Eurosport, l’ex numero 2 ATP Alex Corretja ha suggerito però che Nadal e Djokovic saranno ancora gli avversari da battere nei prossimi dodici mesi.

Corretja: "Medvedev è vicino a conquistare uno Slam"

“Onestamente sono del parere che Novak Djokovic e Rafael Nadal continueranno a stare al vertice nel 2021, anzi direi che metteranno almeno un altro Slam a testa nelle rispettive bacheche” – ha esordito Alex Corretja.

“Se mi chiedete chi sono coloro che possono compiere un ulteriore salto di qualità, credo che Daniil Medvedev sia molto vicino a conquistare uno Slam e che Dominic Thiem sarà ancora più difficile da battere, avendo acquisito fiducia e consapevolezza grazie al successo a New York.

Dominic ha molta potenza, gioca bene su tutte le superfici ed è nel pieno della sua carriera. Mi piacerebbe che Felix Auger-Aliassime e Denis Shapovalov facessero un passo avanti nel 2021, visto che sono due giocatori che adoro guardare.

Stefanos Tsitsipas è un altro giocatore da cui ci si aspetta molto nei prossimi mesi” – ha aggiunto lo spagnolo. Nadal e Djokovic scalderanno i motori partecipando alla seconda edizione dell'ATP Cup.