Rafael Nadal ammette: "Contro Novak Djokovic ho giocato la partita perfetta"



by   |  LETTURE 3915

Rafael Nadal ammette: "Contro Novak Djokovic ho giocato la partita perfetta"

Negli ultimi giorni Rafael Nadal si sta godendo un meritato riposo dopo il ventesimo Slam conquistato domenica scorsa a Parigi. Ai microfoni del sito ufficiale dell'Atp il campione spagnolo ha parlato dalla sua casa di Maiorca ed ha ammesso di aver giocato la partita perfetta contro il numero uno al Mondo Novak Djokovic.

Rafa ha conquistato la vittoria battendo il serbo in tre set con il risultato di 6-0;6-2;7-5 in due ore e 41 minuti di gioco. A 34 anni Nadal è diventato il secondo campione più vecchio al Roland Garros nell'era Open ed ha esteso il suo dominio sulla terra battuta vincendo tutte e 7 le gare senza perdere un set.

Contro Novak ha inoltre ottenuto la sua 100 vittoria sulla terra di Parigi in 102 gare, numeri al limite dell'incredibile e che gli hanno consentito di raggiungere Roger Federer a quota 20 Slam in carriera. In finale Rafa ha mostrato un tennis aggressivo e molto audace contro un tennista con il quale aveva trovato molte difficoltà negli ultimi testa a testa.

Rafael Nadal e le sue parole sul match contro Novak Djokovic

Nel corso del match Nadal ha collezionato 31 vincente e 14 errori non forzati rispondendo nel migliore dei modi a differenza di Novak Djokovic, evidentemente non nella sua migliore delle giornate e autore di ben 52 errori non forzati.

Ha fatto impressione inoltre il risultato dei primi due set con Nadal che ha chiuso i primi due set sul 6-0;6-2 in un'ora e 34 minuti. Fin dai primi minuti di gara Nadal ha dimostrato di avere il controllo del match e ha chiuso anche nel terzo nonostante una timida reazione del campione serbo.

È stato un torneo entusiasmante per Rafa che nel corso di queste sette gare ha perso solo otto volte il servizio ed ha mostrato grande livello anche in questa specialità. Ecco le dichiarazioni dell'attuale numero due al mondo e vincitore di ben 13 Roland Garros: "Ho giocato un ottimo torneo visto le condizioni facendo passi avanti giorno dopo giorno.

Contro Djokovic ho giocato la partita perfetta in finale ma devo dire che in ogni gara ho mostrato abbastanza bene da riuscire a vincere"