Rafael Nadal, vi raccontiamo lo "spendaccione" con il cuore d'oro



by   |  LETTURE 15397

Rafael Nadal, vi raccontiamo lo "spendaccione" con il cuore d'oro

Grazie ad una carriera ricca di successi il campione spagnolo Rafael Nadal ha racimolato oltre 120 milioni di dollari di patrimonio solo grazie ai singoli tornei, cifra che supera i 200 milioni e che continua a crescere grazie alle ingenti sponsorizzazioni vicine al campione maiorchino.

Rafa non è certo un uomo che fa scalpore per "buttare i soldi" con spese pazze e fece molto rumore quando, al Roland Garros 2019, si presentò con un orologio della Richard Mille di oltre 725 Mila dollari.

Quando un grande campione si eleva al livello di Rafael Nadal capita spesso che i grandi marchi paghino te per indossare i propri oggetti.

Rafael Nadal e come funziona la sua vita

Rafael Nadal lavora fuori dal campo con Emporio Armani che compone il suo vestiario ed ha firmato un grosso accordo di sponsorizzazione con la Nike, accordo da 50 milioni di dollari.

Rafa ha anche sponsorizzazioni con Telefonica, Babolat e Kia Motors. Proprio di quest'ultima Rafa è il principale ambasciatore dal 2014. Nadal è un grande appassionato di auto di valore ed ha tra le sue auto anche diverse Ferrari e Aston Martin.

Puntualmente però, probabilmente per motivi di sponsorizzazione, viene visto in giro con un auto della Kia. Possiede anche un grandissimo yacht del valore di 2,8 milioni di dollari, la sua casa in Spagna vale circa 1,5 milioni mentre possiede anche in Repubblica Dominicana una villa di lusso del valore di 2 milioni di dollari.

Rafa pensa anche agli altri, spesso viene ricordato come tennista "dal cuore d'oro": ad esempio in questo 2020, anno davvero duro per tutto il mondo a causa della Pandemia, ha raccolto circa 10 milioni di euro insieme ad un altro grande sportivo spagnolo, il cestista Nba Pau Gasol.

Nel 2008 ha fondato la Fundación Rafa Nadal, fondazione gestita da sua madre che aiuta i bambini più svantaggiati. Rafael Nadal è o comunque sarà considerato sicuramente un grande spendaccione ma è altrettanto chiaro che abbiamo a che fare con un tennista con un cuore ancora più grande.

Attualmente Rafa è numero 2 al mondo, non partecipa al tour americano ed in particolare agli Us Open a causa di questa pandemia che ha complicato tutti i suoi piani come tennista.