Rafael Nadal racconta il grande lavoro umano svolto per la sua Accademia



by   |  LETTURE 2399

Rafael Nadal racconta il grande lavoro umano svolto per la sua Accademia

Durante lo stop forzato al mondo del tennis causato dalla Pandemia legata al Covid-19 il numero 2 al mondo Rafael Nadal ha speso molto tempo per provare a essere il più vicino possibile alla sua Accademia a Manacor.

Il tennista spagnolo ha evidenziato l'enorme esperienza che gli allenatori attuano allenando i giovani tennisti nel giorno del quarto anniversario della sua accademia e ci sono atleti, come ad esempio Jaume Munar, che hanno già ottenuto importanti risultati.

Ecco alcune delle parole di Rafa, apparso via video attraverso i propri social network: "Questa è sempre stata una delle sfide principali, provare a formare una grande squadra sia di uomini che di professionisti.

Sono molto soddisfatto perché ho diverse persone di livello accanto a me e questo mi dà davvero tanta tranquillità"

Le parole di Rafael Nadal sulla sua Accademia

Poi Rafa ha menzionato suo zio ed ex suo coach Toni Nadal, Gabriel Urpi', Marc Gorriz, Joan Bosch, Joel Figueras e Tomeu Salva' , tutti membri del gruppo che guidano il progetto della sua accademia.

A riguardo Rafa ha specificato: "Abbiamo allenatori con enorme esperienza in ogni campo, soprattutto all'interno del circuito professionistico. Questo gruppo guida il progetto creando i metodi di lavoro e con gli allenatori che formano ragazzi con davvero grande voglia di imparare e lavorare"

In questo periodo Rafa ha davvero tanto tempo libero per allenarsi a casa sua. Campione uscente all'Us Open, Rafa ha deciso di saltare questo torneo ed il Masters 1000 di Cincinnati a causa di una situazione sanitaria negli Stati Uniti tutt'altro che risolta ed è in attesa di tornare nel circuito in Europa dove proverà a raggiungere il record di Slam di Roger Federer nel suo amato Roland Garros.

Un altro torneo a cui Rafa è molto legato è sicuramente il Masters 1000 di Roma, torneo che, dopo l'iniziale rinvio, si disputerà normalmente. L'Accademia di Rafa è ormai conosciuta in tutto il mondo e lo spagnolo ha ricevuto più volte apprezzamenti per il grande lavoro compiuto per questi ragazzi.