Nadal e la sua routine: ecco quanta frutta consuma all'anno lo spagnolo



by   |  LETTURE 8041

Nadal e la sua routine: ecco quanta frutta consuma all'anno lo spagnolo

Rafael Nadal è uno dei tennisti più forti di tutti i tempi. Il campione spagnolo ha conquistato 19 titoli del Grande Slam ed è a solo un titolo dal record dello svizzero Roger Federer. Il suo enorme successo non è dovuto solo al suo grande talento, ma anche e forse soprattutto grazie alla sua grande etica al di fuori del campo da gioco.

Come noi sappiamo la vita di uno sportivo richiede grandi sacrifici e tanta disciplina che noi non vediamo visto che è tutto dietro la quinte. La routine di Rafael Nadal è fondamentale e in fondo noi lo notiamo anche da alcuni piccoli dettagli durante l'incontro: lo spagnolo deve avere la bottiglia d'acqua e il suo asciugamano al suo posto e prima di ogni servizio deve toccarsi capelli, pantaloncino e strofinarsi il naso, una routine a cui ci ha abituati da oltre un decennio.

Nel corso di un recente video registrato per la MAPFRE, società che sponsorizza il "Rafa Nadal Tour", il talento iberico ha descritto alcune delle sue abitudini e delle scelte dietetiche.

La dieta di Rafael Nadal

Nel corso dell'intervista l'attuale numero 2 al mondo ha spiegato: "L'essere umano deve avere una giusta routine e ripetere sempre le stesse cose.

Io sono molto ordinato, specialmente nelle cose che ritengo importanti. Prima di giocare una gara di tennis ho da anni la stessa routine e questo mi aiuta tanto. Io cerco di ripetei ogni giorno, ciò mi dà fiducia e tranquillità, mi porta a realizzare che sto facendo davvero il massimo"

Nel corso della sua giornata tipo Rafael Nadal fa circa tre docce al giorno, si sveglia ogni mattina allo stesso orario ed imposta due sveglie per sicurezza. Lui adora stare con la sua famiglia, ma allo stesso tempo va ricordato che ogni anno sta fuori per motivi di lavoro per circa 238 giorni.

Di conseguenza Rafa ha più volte ribadito di come questa quarantena sia stata per lui una "piacevole vacanza con la famiglia" Per la carriera di un atleta ed in questo caso di Nadal la dieta è fondamentale: dopo le gare e dopo gli allenamenti lo spagnolo attua diete specifiche e mangia davvero tanta frutta.

In particolare Nadal mangia ben 172 kg di frutta all'anno, corrispettivo di circa 4 mele di dimensione normali al giorno. Oltre a questo Rafa utilizza numerosi fisioterapisti con il quale svolgere le terapia e Nadal trascorre ben 568 ore all'anno con i fisioterapisti.