Almagro parla delle possibilità di Rafael Nadal di vincere il Roland Garros 2020



by   |  LETTURE 1494

Almagro parla delle possibilità di Rafael Nadal di vincere il Roland Garros 2020

Quando parliamo di Rafael Nadal sulla terra battuta trattiamo probabilmente del miglior tennista della storia, un atleta quasi imbattibile e che nel principale torneo di tennis su terra, il Roland Garros, ha un record "incredibile" di 95 vittorie e solo due sconfitte.

Nadal è conosciuto molto per la sua tenacia e la continua volontà di alzare trofei e molti degli atleti nel circuito hanno ancora tanta fiducia nelle sue qualità. È il caso sicuramente di Nicolas Almagro, connazionale di Nadal e tra i suoi principi estimatori.

Nel 2008 alla fine di un match Nicolas affermò in un'intervista che avrebbe reputato Nadal favorito al Roland Garros fino ai 65 anni di Rafa. Tra "il serio e il faceto" Almagro recentemente ha continuato su questa teoria: rispondendo alle domande dei follower il tennista spagnolo ha infatti spiegato che Rafa ha ancora tanta fame di vittorie e che, se si riprenderà a Settembre, sarà il favorito numero uno per la vittoria del Roland Garros.

Almagro continua: "Rafa è un campione ed i campioni non si stancano mai di vincere. Credo che al ritorno alle competizioni sarà ancora più affamato, soprattutto dopo tutto quello che è successo"

Una carriera ricca di record e il futuro del Roland Garros

Nel corso della sua carriera Nadal ha perso solo due gare al Roland Garros ed oltre a questo assurdo dato e ai 19 tornei del Grande Slam, ha conquistato 35 Masters 1000, 21 Atp Tour 500 e una medaglia d'oro alle Olimpiadi del 2008.

Oltre a questo è stato numero 1 al mondo a fine stagione per ben cinque annate. Il futuro del Roland Garros appare molto meno in bilico rispetto a qualche mese fa e secondo gli addetti ai lavori ci sono diverse possibilità che il torneo si disputi verso la fine di Settembre.