La più grande rimonta mai compiuta da Rafael Nadal



by   |  LETTURE 6946

La più grande rimonta mai compiuta da Rafael Nadal

Quando parliamo dell'attuale numero 2 al mondo Rafael Nadal non trattiamo solo di uno dei più grandi della storia. Il curriculum del campione spagnolo parla per lui, diciannove titoli dello Slam e vittorie in tutti e quattro tornei principali.

Rafa ha vinto 85 tornei, due volte le Atp Finals e una medaglia d'Oro alle Olimpiadi del 2008. I risultati sono per sé incredibili, ma quello che sorprende ogni volta dell'atleta iberico è la sua forza mentale e la sua voglia di non mollare mai.

Ancora più rispetto agli altri due membri dei Big Three, quando giochi contro Nadal non puoi mai essere sicuro di aver vinto il match o anche il singolo set. In questi giorni ricorre l'anniversario di una sfida di 9 anni fa che impressionò e mostrò il valore del fenomeno.

Eravamo al Roland Garros 2011, terra di conquista di Nadal e dopo aver vinto i primi due set contro il connazionale Pablo Andujar, Nadal era sotto 5-1 e 40-0 nel terzo set e oramai tutti si stavano preparando al set successivo.

Li però Rafa si sbloccò arrivando a realizzare una rimonta incredibile: Nadal non perse quel set, arrivò al tie break, vinto poi per 7 punti a 4. Il pubblico era in visibillio e nessuno può dimenticare un incontro dove nel 99,9 % dei casi tu sei costretto a mollare il set.

Questo non vale però quando gioca Nadal che, manco a dirlo, a fine torneo conquistò il titolo a Parigi.

La più recente rimonta di Nadal

Rafael Nadal è un maestro delle rimonte, spesso quando si trova sotto di set o anche a livello di game, innalza il suo gioco incredibilmente riuscendo poi a trionfare.

Uno dei casi più recenti che tutti noi ricordiamo sono le Atp Finals 2019. Durante il girone Rafa ha sfidato il russo Medvedev e nel set decisivo si è ritrovato sotto 4-0 e 5-1 (5-2 e servizio per avversario), eppure nonostante un gran avversario Rafa ha innalzato il suo livello, ha sfruttato gli errori avversari ed ha conquistato a Londra un'inaspettata vittoria.