Le perplessità di Rafael Nadal riguardo la ripresa del tennis a breve-medio termine



by   |  LETTURE 1463

Le perplessità di Rafael Nadal riguardo la ripresa del tennis a breve-medio termine

In questo periodo di emergenza globale causata dal Covid-19 ci sono davvero molti tennisti che discutono delle problematiche legate al proprio sport ed ad altri argomenti mediante l'utilizzo di social network. Il numero 2 al mondo Rafael Nadal è intervenuto durante una videochat organizzata dalla federazione spagnola e ha parlato di questo problema: il tennista iberico è apparso perplesso e abbastanza poco convinto riguardo una ripresa dei tornei internazionali in breve-medio tempo.

Ecco le sue parole: "Sono pessimista su una ripresa normale del tennis professionistico in tempi brevi. È davvero difficile e comunque vedo una grande difficoltà nel rimettere in moto l'organizzazione dei grandi tornei a medio termine"In questo periodo Rafael Nadal ha realizzato diverse dirette sui social con altri colleghi, recentemente è stato coinvolto in una diretta su Instagram con lo svizzero Roger Federer e con il tennista britannico Andy Murray.

Nel corso della stagione 2020 già un grande torneo come Wimbledon è stato cancellato mentre l'Us Open, visto i gravi problemi negli Usa, appaiono davvero molto a rischio. Tornei invece come quello di Roma e Roland Garros hanno rinviato il torneo nella speranza di miglioramenti nel corso della stagione.