Caroline Garcia, la quarantena speciale nell'Accademia di Rafael Nadal



by   |  LETTURE 2168

Caroline Garcia, la quarantena speciale nell'Accademia di Rafael Nadal

Tra gli sportivi sorpresi lontano da casa dal dilagare dell’emergenza coronavirus, rientra senz’altro la tennista francese Caroline Garcia, rimasta “bloccata” in un luogo decisamente particolare: la Rafa Nadal Academy.

Secondo quanto riportato dal quotidiano francese L’Equipe, l’ex numero 4 del mondo si stava allenando a Manacor quando la crisi mondiale causata dal covid19 ha cominciato ad assumere i connotati di una pandemia.

La classe ’93 sarebbe dovuta partire per la California, direzione Indian Wells, ma la sospensione del torneo l’ha vista costretta a cambiare i propri piani: le due alternative, un volo per la Florida o per Alicante (dove la tennista possiede una casa di proprietà), sono invece sfumate a causa delle restrizioni varate dalle autorità sui viaggi dalle isole Baleari.

Alla fine, la francese ha optato per restare nell’Accademia tennistica più famosa di Spagna, che a messo un intero appartamento a disposizione di Caroline e del suo staff (che comprende anche il padre, suo coach).

“La situazione è molto più tranquilla in una città piccola come questa, ci sono meno casi e stiamo bene” ha raccontato Garcia. “Cerchiamo di preparare sessioni di esercizi fisici all'interno dell'appartamento, usando un po’ di immaginazione si può comunque lavorare.

In questo momento, la salute è la prorità, e siamo perfettamente consapevoli di non poter uscire di casa”. Le distrazioni, comunque, non mancano: “Cerchiamo di fare cose diverse dal solito, come cucinare, passare del tempo con la famiglia, riflettere” ha spiegato Caroline.

“Mi sto divertendo molto anche con i puzzle. In una situazione come questa, bisogna essere ottimisti”.

Photo Credit: Getty Images