Rafael Nadal spiega il motivo per cui non parteciperà al torneo di Maiorca


by   |  LETTURE 1949
Rafael Nadal spiega il motivo per cui non parteciperà al torneo di Maiorca

Il torneo sull'erba di Maiorca, nuovo torneo che si disputerà nel 2020 in preparazione a Wimbledon, non vedrà tra i protagonisti il campione spagnolo e idolo di casa Rafael Nadal. A confermarlo è stato lo stesso tennista, attualmente numero 2 al mondo, che parteciperà al torneo Queen's di Londra ed ha spiegato i motivi di questa scelta: "È un peccato non giocare a Maiorca, ma in quella settimana non ho l'abitudine di giocare.

Utilizzo quel periodo per allenarmi meglio in vista degli Slam e non posso cambiare le mie abitudini. Certo, giocare in casa sarebbe stato davvero speciale, ma non posso perdere di vista il mio obiettivo principale, appunto i tornei del Grande Slam.

In vista di questi devo fare le cose che più hanno funzionato in passato e quindi non posso cambiare" Occorre specificare che il torneo di Maiorca così come lo stesso Wimbledon è ancora in bilico e tutto dipenderà dall'evoluzione e dalla diffusione del Covid-19: tutti i tornei fino a Wimbledon appaiono ancora a rischio.

Neanche i tennisti sono contenti di questo sviluppo, ma visto la pandemia non vi è altra soluzione. La malattia si sta diffondendo in lungo e in largo e le settimane di stop finora annunciate sembrano anche poche rispetto alla realtà.