Nishikori: “Miglior ricordo sul Tour? Quella partita con Rafael Nadal …”



by   |  LETTURE 1579

Nishikori: “Miglior ricordo sul Tour? Quella partita con Rafael Nadal …”

Pur competendo nella stessa epoca di mostri sacri del tennis come Roger Federer, Rafael Nadal, Novak Djokovic ed Andy Murray, il giapponese Kei Nishikori è stato comunque uno dei principali protagonisti del circuito maschile negli ultimi anni.

Vincitore di 12 titoli ATP e numero 4 del mondo cinque anni fa, Kei ha anche raggiunto la finale degli Us Open nel 2014, sconfitto poi da Marin Cilic. Un altro grande risultato nella carriera del tennista giapponese è sicuramente la medaglia di bronzo conquistata alle Olimpiadi di Rio de Janeiro nel 2016, quando sconfisse nel match decisivo Rafael Nadal col punteggio di 6-2 6-7 6-3: “Ci giocavamo una medaglia”, ha ricordato Kei.

“Ed avere di fronte Nadal ha reso quella partita impossibile da dimenticare”. Lontano oggi dal circuito a causa di un infortunio, Nishikori non gioca da settembre scorso, ovvero dall’ultima edizione degli Us Open di New York: “Il mio gomito sta bene, ma il mio corpo non è ancora pronto.

Sono stato fermo per molto tempo e adesso ricomincerò da zero. E’ triste dover saltare gli Australian Open e ora anche la Coppa Davis, così come i prossimi grandi tornei in calendario. Tutto sta andando bene, ma non sono riuscito a fare in tempo.

Sono sicuro che tornerò presto, spero già a Miami in questo mese oppure per la stagione su terra rossa, questa settimana non mi è stato possibile”.