Nadal: "Questa vittoria ad Acapulco è importante dopo un brutto inizio di stagione"


by   |  LETTURE 3213
Nadal: "Questa vittoria ad Acapulco è importante dopo un brutto inizio di stagione"

Primo titolo nel 2020 per Rafael Nadal che vince l'Atp 500 di Acapulco e terza vittoria in questo torneo per lo spagnolo. Il numero due al mondo non ha perso neanche un set in questa settimana ed ha battuto in finale senza problemi l'americano Taylor Fritz.

Nel post gara Rafa ha così commentato la vittoria del torneo: "Sono molto contento per la prestazione di questa settimana. È un titolo importante ottenuto dopo un brutto inizio dell'anno. Ad inizio stagione ero un po' stanco perché non avevo avuto abbastanza tempo per riposarmi.

Lascio Acapulco con l'obiettivo raggiunto ed è sempre bello vincere qui. Ora dobbiamo goderci questo momento e lavorare in vista delle prossime gare, il prossimo torneo a Indian Wells dove sono molto fiducioso"

Il ritorno a vincere: "Vincere qui ad Acapulco non significa che sarà una grande stagione, ma solo che è un buon inizio dell'anno. Ho tanta fiducia in vista dei prossimi tornei e questa vittoria mi permette anche di essere nuovamente in lizza per le Atp Finals di Londra.

Già ho ribadito che l'obiettivo di questa stagione è restare in salute e vincere il maggior numero di titoli" Sul calendario e sul futuro: "Numerosi tornei mi hanno contattato per giocare, ma purtroppo non è più come prima e a causa del fisico devo fare delle scelte.

Non ho una batteria illimitata e a volte devo scartare tornei nonostante mi piacciano. In futuro voglio essere ricordato non come un tennista che ha vinto numerosi titoli, ma che ha lasciato un buon esempio per ragazzi e ragazze.

Questo è il mio unico obiettivo, vincere o perdere fa parte dello sport. Vorrei poter dire di aver fatto bene e di aver trasmesso cose positive dentro e fuori dal campo di gioco"