Nadal spiega come affronta l'eterna corsa agli Slam con Federer e Djokovic


by   |  LETTURE 4027
Nadal spiega come affronta l'eterna corsa agli Slam con Federer e Djokovic

Il numero 2 al mondo e 19 volte campione di tornei del Grande Slam Rafael Nadal ha avuto un inizio di stagione molto impegnativo nel 2020 viaggiando molto e affrontando sfide a Perth, Sidney, Melbourne, Kuwait e Città del Capo.

In Kuwait il campione spagnolo ha realizzato due esibizione con il connazionale David Ferrer, esibizioni che ha visto la partecipazione di quasi 52 Mila spettatori. Parlando ai media locali Rafa ha parlato di diversi temi interessanti, trattando soprattutto dell'eterna sfida nella corsa agli Slam con Roger Federer e Novak Djokovic: "Non puoi essere frustrato sempre perché il vicino ha una casa poi grande o un giardino migliore.

Non vedo così la vita", lo spagnolo ha chiaramente usato un paragone rispetto alla corsa ai titoli con gli altri due fenomeni: "Ci sono molte cose che stiamo realizzando che non sono mai successe in passato.

Mi sto godendo questo processo e ne faccio parte. Per me è un privilegio ed un onore. Sto solo provando ad andare avanti" Infine: "Non ho dovuto sacrificare tante cose per diventare un giocatore di tennis, mi è sempre piaciuto fare questo ruolo.

Sei in uno stato costante di apprendimento, devi essere aperto con entrambi gli occhi, capire cosa succede intorno a te e prendere solo i segni positivi di ciò che ti piace in questo sport"