Medvedev spiega perché Nadal è il favorito per concludere la carriera con più Slam


by   |  LETTURE 8569
Medvedev spiega perché Nadal è il favorito per concludere la carriera con più Slam

Il tennista russo Daniil Medvedev è considerato dagli addetti ai lavori come un tennista molto forte mentalmente e tra i principali candidati a rompere il dominio dei Big Three, titolo coniato per i 3 campioni, Rafael Nadal, Roger Federer e Novak Djokovic.

Il russo ha trattato di diversi temi ai microfoni di Marca ed è tornato sulla discussione eterna di chi tra i tre fenomeni del tennis mondiale concluda la carriera con più titoli del Grande Slam. Al momento è Roger Federer a guidare la classifica con 20 titoli, davanti a Rafa Nadal a quota 19 e Novak Djokovic a quota 17.

Ecco la sua opinione: "Per tutta la nostra nuova generazione è molto interessante e ci lascia curiosi capire chi terminerà la carriera tra loro tre con più titoli del Grande Slam. Io penso che Nadal sia avvantaggiato rispetto agli altri due perché nonostante l'età e gli infortuni che possono capitare lui ha un vantaggio chiamato Roland Garros dove parte quasi sempre nettamente favorito.

Ogni piccolo dettaglio conta, è vero contro di lui non ho mai giocato sulla terra ma quando guardi la percentuale di vittorie di Nadal sulla terra rossa ed in generale al Roland Garros capisci il motivo per cui dico questo"

Medvedev è tornato poi sulla possibilità di competere a Tokyo 2020 con la bandiera neutrale e senza la bandiera russa (squalifica per doping) e ne ha parlato cosi: "Mi rende triste il fatto che sono un giocatore di tennis ed ogni settimana sono controllato dalle agenzie antidoping di tutto il mondo.

Capisco che non è semplice, ma mi piacerebbe giocare in Giappone con la mia bandiera. Vedremo cosa succederà fino alle Olimpiadi"