Nadal attacca i tifosi serbi: "Vanno sugli spalti con alcune sostanze in corpo e..."


by   |  LETTURE 6253
Nadal attacca i tifosi serbi: "Vanno sugli spalti con alcune sostanze in corpo e..."

La sconfitta contro la Serbia nella finale di Atp Cup è stata la prima battuta d'arresto della stagione del tennista iberico Rafael Nadal. Il campione spagnolo non ha partecipato al doppio decisivo, ma è stato protagonista del ko perdendo il match di singolo contro l'eterno rivale Novak Djokovic, che, lo ha battuto in due set.

Nella conferenza stampa post-evento Nadal ha attaccato duramente i tifosi serbi, rei di un atteggiamento troppo caldo durante la finale della competizione. Ecco le sue parole, riportate dal quotidiano Marca: " Ho già vissuto alcune episodi con alcuni tifosi che diciamo vengono definiti tifosi...

loro non sono australiani (riferito ai serbi). Alcuni di loro vanno sugli spalti con più sostanze nel corpo di quelle che dovrebbero avere e non capiscono molto di tennis. Adoro il tifo che fanno per i loro giocatori e adoro il loro paese, in fondo è una parte molto bella di questo sport, ma devi anche rispettare l'altro giocatore"

Dopo questo ko Nadal è già arrivato in Australia e si sta allenando in vista del primo Slam della stagione. Il campione spagnolo dovrà difendere i punti della finale conquistata lo scorso anno e vincendo il torneo potrebbe inoltre raggiungere il record di Slam di Federer.