Nadal e Djokovic concordano: "ATP Cup e Davis Cup dovrebbero unificarsi"



by   |  LETTURE 1487

Nadal e Djokovic concordano: "ATP Cup e Davis Cup dovrebbero unificarsi"

A neanche due mesi dalla conclusione della Coppa Davis, è iniziata venerdì in Australia l’ATP Cup: una competizione a squadre nazionali che presenta molte analogie con il torneo andato in scena a Madrid lo scorso novembre.

Per questo motivo, sia Rafael Nadal che Novak Djokovic, rispettivamente numero 1 e numero 2 del mondo, concordano nel ritenere che ATP e ITF dovrebbero parlarsi al fine di creare un unico evento. “Organizzare due Mondiali di Tennis in un mese non è il massimo” ha detto Rafa.

“Non è l'ideale per il nostro sport. Continuo a pensarlo da mesi, credo che tutti siamo chiamati a prendere la decisione più corretta per il bene del tennis e degli appassionati”. “Penso che sia necessario unificare ATP Cup e Coppa Davis” ha ribadito Nole.

“Spero che questo possa accadere il prima possibile, perché per i top player è complicato partecipare ad entrambi gli eventi. Il fatto di giocare due tornei quasi uguali non presenta vantaggi in termini di marketing, probabilmente non presenta alcun vantaggio in generale.

Non è la soluzione ideale per il nostro sport”. Il serbo ha quindi provato a suggerire quella che, a suo modo di vedere, potrebbe essere la soluzione. “Secondo me, l'ideale sarebbe creare un unico evento chiamato Supercoppa Mondiale o qualunque altra cosa.

Credo comunque che un simile cambiamento non possa avvenire nell’immediato futuro. Nel 2021 è impossibile, perché non ci sono ancora state discussioni tra ITF e ATP. Se si incontrassero, magari potrebbero raggiungere un accordo.

Io potrei fornire loro un sostegno come parte del Consiglio dei Giocatori” ha concluso Nole.

Photo Credit: Getty Images