Nadal: "Io ho vinto 8 match ma quello che ha fatto Bautista è inumano"


by   |  LETTURE 26041
Nadal: "Io ho vinto 8 match ma quello che ha fatto Bautista è inumano"

Rafael Nadal ha disputato una Coppa Davis stratosferica. Il campione spagnolo ha vinto gli otto incontri giocati, tra singolare e doppio, e portato la sua striscia vincente in questa manifestazione a quota 31 successi. Subito dopo aver conquistato il punto decisivo per la sua Spagna, battendo un ottimo Denis Shapovalov in due set, Nadal ha però voluto elogiare la forza di Roberto Bautista Agut.

L'attuale numero nove del mondo è sceso in campo nonostante il dolore per la scomparsa del padre. “Ho vinto tutte e otto le partite giocate, ma dico con il cuore che la persona vitale che ha permesso tutto questo è Roberto" , ha spiegato un emozionato Nadal.

"Quello che ha fatto è inumano, non so come spiegarlo, sarà un esempio per il resto della mia vita. Suo padre è morto, ma lui è tornato ad allenarsi ed oggi ha giocato al suo miglior livello”.

Nadal ha poi parlato dello sforzo fisico di questa settimana. “Sapevamo fosse un rischio per me giocare così tanto, sopratutto a questo punto della stagione e su questa superficie. Ma per fortuna non è successo niente ed abbiamo trionfato”. Grazie alla vittoria contro il Canada in finale, la Spagna ha ottenuto la sesta Coppa Davis della sua storia.