Medvedev: "Felice del mio livello. Dovrò fare il massimo per battere Nadal"


by   |  LETTURE 4193
Medvedev: "Felice del mio livello. Dovrò fare il massimo per battere Nadal"

Daniil Medvedev è stato sicuramente una delle più grandi sorprese di questo 2019. Il giovane tennista russo ha disputato una seconda parte di stagione incredibile: ha vinto i Masters 1000 di Cincinnati e Shanghai e raggiunto la finale agli US Open.

Medvedev sarà uno dei protagonisti alle ATP Finals di Londra ed in conferenza stampa ha parlato del suo stato di forma attuale. “Sono molto felice per il livello di gioco mostrato negli ultimi mesi” , ha spiegato l’attuale numero quattro del ranking ATP.

“Non mi aspettavo di uscire così presto al torneo di Parigi-Bercy. Non è il risultato che volevo, ma sono cose che succedono nel tennis. Chardy ha giocato una grande partita e meritato la vittoria. Le partite si possono vincere e perdere: non esiste il pareggio in questo sport.

Se riuscirò a mantenere la forma durante la prima partita, avrò buone possibilità di vincere all’esordio. Sarà importante iniziare le Finals con una vittoria. Sfida con Rafael Nadal? Penso che tutti possiamo dire che Rafa è stato il miglior tennista dell’anno.

Ha mostrato grande continuità ed ha ottenuto dei risultati fantastici in molti tornei. Ha vinto due Major ed è tornato ad essere il numero uno del mondo. Non so se riuscirà ad essere al 100% , ma so che dovrò fare il massimo per batterlo e per raggiugnere le semifinali”.