Nadal: "L'obiettivo è essere in campo lunedi, ho iniziato ieri a servire"


by   |  LETTURE 2748
Nadal: "L'obiettivo è essere in campo lunedi, ho iniziato ieri a servire"

Rafael Nadal è il grande dubbio della prossima edizione delle ATP Finals. Il campione spagnolo è stato costretto a lasciare il Masters 1000 di Parigi-Bercy a causa di una lesione agli addominali prima della semifinale in programma contro Denis Shapovalov.

Il numero uno del mondo ha rilasciato un aggiornamento sulle proprie condizioni, e lo ha fatto tramite l’account ufficiale Twitter. "Sono a Londra, felice di esserci. Valuto giorno per giorno il problema agli addominali accusato a Parigi.

Devo vedere come vanno le cose, ho cominciato a servire ieri molto lentamente. Il mio obiettivo principale è quello di essere in campo lunedì, seguendo il protocollo indicato dai medici"

Carlos Moya, allenatore di Nadal, si è detto molto fiducioso in vista dell'esordio del suo assistito previsto lunedi 11 novembre contro il campione uscente Alexander Zverev.

"Rafa ha servito e sembra andare tutto bene" , ha dichiarato Moya al sito ufficiale dell'ATP. "Abbiamo ancora qualche giorno per recuperare e allenarci, siamo cauti e lavoriamo passo dopo passo. Siamo arrivati a Londra mercoledì allenandoci al Queen's: penso che Nadal sarà pronto per giocare lunedì"