Munar: "Rafael Nadal un modello da seguire dentro e fuori dal campo"


by   |  LETTURE 953
Munar: "Rafael Nadal un modello da seguire dentro e fuori dal campo"

La stagione di Jaume Munar è stata contraddistinta da numerosi alti e bassi, anche se il giovane maiorchino chiuderà comunque il 2019 all’interno della Top 100. Nel corso di una recente intervista concessa a EFE, la giovane promessa del tennis spagnolo ha passato in rassegna un anno non semplice.

“Il 2019 è stato abbastanza positivo in generale. Penso di aver fatto molto bene in Sudamerica all’inizio della stagione. Sono felice di essere venuto qui in Uruguay e credo che sia un’ottima chance per concludere bene l’annata” – ha dichiarato il 22enne iberico.

Non poteva mancare una domanda relativa al suo rapporto con Rafael Nadal: “Con Rafa avevo un ottimo rapporto già prima di entrare nella sua Accademia. Oggi, più che un collega, lo vedo come un amico. Imparo molto da lui.

Penso che sia un esempio da seguire, non solo in campo, ma anche nella vita. Cerca di supportarmi in ogni modo possibile. Stiamo parlando del miglior atleta nella storia della Spagna, ha segnato un’epoca”. Sulla nuova Coppa Davis, Munar ha aggiunto: “Hanno attuato un cambiamento, vedremo come andranno le cose.

Il format precedente era svantaggiato dal calendario dei giocatori, mentre questo si adegua maggiormente alle loro esigenze. C'era assoluto bisogno di qualche modifica”.