Bautista-Agut: "Auguro il meglio a Nadal, ma spero di giocare"


by   |  LETTURE 3458
Bautista-Agut: "Auguro il meglio a Nadal, ma spero di giocare"

In attesa di nuovi aggiornamenti circa le condizioni di Rafael Nadal, Roberto Bautista-Agut volerà a Londra in qualità di riserva per le Nitto ATP Finals. Pur augurando il meglio al suo connazionale, il numero 9 del mondo spera di avere l’opportunità di giocare dopo una stagione molto positiva e continua (impreziosita dal best ranking).

Il 31enne iberico ha inoltre confidato il suo desiderio di rimanere tra i migliori al mondo ancora per molti anni, sebbene abbia riconosciuto che è molto difficile restare lassù con la notevole quantità di ottimi giocatori che ci sono al momento nel circuito.

Parlando delle finali di Coppa Davis in scena dal 18 al 24 novembre, Bautista ha commentato: “Ci sono condizioni molto particolari trattandosi di una superficie veloce e indoor, che tende a favorire i giocatori russi e orientali.

Questi ultimi si allenano spesso al chiuso in inverno. In ogni caso, noi daremo tutto e sono sicuro che otterremo un buon risultato”. Il tennista di Castellón si è espresso anche in merito alle prossime Olimpiadi di Tokyo 2020: “Partecipare ai Giochi è speciale per tutti gli atleti. Sono stato onorato di aver avuto la chance di partecipare a quelle di Rio de Janeiro nel 2016”.