Parla il medico di Nadal: "Faremo il possibile per recuperare in tempo"


by   |  LETTURE 5404
Parla il medico di Nadal: "Faremo il possibile per recuperare in tempo"

Sabato scorso Rafael Nadal non è potuto scendere in campo per la semifinale del Rolex Paris Masters a causa di un infortunio agli addominali rimediato durante il riscaldamento mattutino. In conferenza stampa, il 19 volte campione Slam non aveva particolarmente rassicurato circa la sua presenza alle Nitto ATP Finals, ma oggi è arrivata la notizia che volerà a Londra nel tentativo di recuperare entro lunedì (giorno del suo esordio).

“Questo tipo di infortunio non crea grossi problemi da fondo campo, mentre il servizio deve essere adattato a poco a poco. Questo mercoledì si allenerà e vedremo come si evolve la situazione. Giovedì o venerdì faremo alcune prove sul servizio per arrivare a lunedì in buone condizioni” – ha spiegato il suo medico di fiducia Angel Ruiz Cotorro.

Quest’ultimo ha poi spiegato meglio l’infortunio occorso al fenomeno iberico: “A livello microscopico si parla di microrottura fibrillare, ma le immagini non mostrano alcuna lesione grave. Rafa si sottoporrà ad un trattamento specifico in quella zona.

Tutte le misure antinfiammatorie e rigenerative dovranno essere messe in atto”. Il numero 1 del mondo, che non ha mai vinto il Master nella sua carriera, è stato inserito nel 'Gruppo Andre Agassi' con Daniil Medvedev, Stefanos Tsitsipas e Alexander Zverev.