Safin: "Incredibile quello che Rafael Nadal sta facendo a 33 anni"


by   |  LETTURE 3084
Safin: "Incredibile quello che Rafael Nadal sta facendo a 33 anni"

Nel corso di un’intervista concessa a Sport Express, Marat Safin ha parlato del 2019 di Rafael Nadal. “È incredibile quello che sta facendo a 33 anni” ha dichiarato l’ex campione russo. “Lo classificavo come vecchio perché ha più di trent'anni, ma ormai abbiamo capito che il tennis è cambiato molto negli ultimi anni e che le carriere durano più a lungo.

Penso che Nadal continuerà ad esprimersi a questi livelli ancora per alcuni anni, fino a quando il fisico lo assisterà. Se invece si dovesse far male ancora una volta, penso che saremmo ai titoli di coda”.

Safin ha poi ricordato il suo ritiro dal tennis professionistico. “Ho avuto tanti problemi al ginocchio che mi hanno impedito di correre in campo. L'operazione implicava tanti rischi, quindi ho deciso di lasciare tutto com’era, senza intervenire.

Non rimpiango nulla di ciò che ho fatto”. Il mondo del tennis è cambiato parecchio dopo il suo ritiro. “Il cambiamento più importante lo hanno fatto i soldi” ha commentato Safin. “Ai miei tempi, era possibile che un allenatore potesse seguire cinque giocatori diversi.

Ora, invece, è un singolo giocatore che può avere fino a cinque allenatori. Prima c’era una fitta comunicazione tra i ragazzi del circuito, ora tutti tendono ad affidarsi sempre di più ai social network e tutto si è un po’ robotizzato.

È un peccato che tutto stia cambiando in peggio” ha concluso l’ex numero 1 del mondo.

Photo Credit: AP Photo