Rafael Nadal vs Daniil Medvedev di nuovo in Coppa Davis?


by   |  LETTURE 4925
Rafael Nadal vs Daniil Medvedev di nuovo in Coppa Davis?

Sono passate solo poche ore dalla finale conclusasi al quinto set degli Us Open, in una partita che ha visto affermarsi il maiorchino Rafael Nadal per la quarta volta nella Grande Mela e per la 19° volta in un torneo del Grand Slam.

Eppure, sembra che il match tra Nadal e Daniil Medvedev che li ha visti protagonisti a New York possa ripetersi solamente tra un paio di mesi a Madrid, in Spagna, in occasione delle nuove finali di Coppa Davis. Spagna e Russia, infatti, sono state sorteggiate all’interno dello stesso gruppo, insieme alla Croazia di Marin Cilic e Borna Coric.

In particolare, la nazionale iberica e quella russa si scontreranno nella Caja Màgica di Madrid martedì 19 novembre a partire dalle ore 18. In questa fase preliminare della competizione saranno presenti sei gruppi totali contenenti ciascuno tre squadre.

Si qualificheranno ai quarti di finale le prime sei nazioni e le due migliori seconde. Lo spagnolo Rafael Nadal è da sempre stato un deciso sostenitore del nuovo formato della Coppa Davis, adesso nelle mani del connazionale Gerard Piqué: “Nadal è la chiave della nuova Davis”, ha dichiarato il calciatore.

Rafa ha infatti di recente commentato: “Le cose dobbiamo viverle, non mi piacciono le persone che hanno criticato la nuova Coppa Davis senza viverla. E’ una competizione storica e bellissima e, non essendosi mai evoluta, c’è stato bisogno di un cambiamento drastico”.

La Russia schiererà una serie di ottimi e giovanissimi giocatori: innanzitutto il recente finalista di New York, Daniil Medvedev, nuovo numero 4 del mondo a soli 23 anni. Insieme a lui, il coetaneo Karen Khachanov, attuale numero 9 del ranking.

Senza contare anche Andrej Rublev, numero 38 del mondo ed altro giocatore giovane ed in forte ascesa. Nadal è chiaramente la punta di diamante della squadra iberica, ma con lui ci sarà anche il numero 10 del ranking Roberto Bautista Agut e la squadra potrebbe essere ulteriormente completata da ottimi giocatori come Feliciano Lopez, Fernando Verdasco e Pablo Carreno Busta.