Rafael Nadal a Fognini: "Fai l'operazione". Fabio: "Ho paura..."


by   |  LETTURE 95837
Rafael Nadal a Fognini: "Fai l'operazione". Fabio: "Ho paura..."

C'è un motivo dietro la "resa" di Fabio Fognini contro Rafael Nadal nei quarti di finale del Master 1000 di Montreal. Dopo aver vinto il primo set in maniera netta per 6-2, il ligure ha raccolto appena tre giochi.

Il motivo del calo di intensità di Fognini è soprattutto fisico: come già aveva accennato a inizio settimana, il problema al piede non è ancora stato risolto e ad ottobre potrebbe decidere di andare sotto i ferri.

A fine partita, nella stretta di mano, Fabio ha parlato brevemente dell'infortunio con Nadal, che ha avuto lo stesso problema a fine 2018. "Io mi sono operato, il recupero è molto veloce. Non ti preoccupare. Ti consiglio di operarti", ha detto il maiorchino.

Fabio ha ammesso, in maniera colorita, di avere molta paura. Per quanto riguarda la partita, in conferenza stampa Nadal ha parlato del suo difficile inizio: "Pur essendo sotto nel punteggio, nei primi game credo di aver giocato meglio io.

Potevo essere avanti 3-0 e invece è stato lui a staccarsi dal punteggio andando sul 4-1. Ho perso 6-2 con la sensazione di non giocare male. Non avevo sensazioni negative, ma le cose erano andate troppo veloce. Sapevo che l'inizio del secondo parziale sarebbe stato cruciale.

Ha fatto due errori di fila sul suo game di servizio e l'ho breakato" Parole di incoraggiamento anche parlando coi giornalisti per Rafa nei confronti di Fognini: "Tutti sanno che è uno dei talenti migliori del circuito.

Nella sua carriera ha avuto alti e bassi. Quando gioca bene, può piazzare colpi straordinari da qualsiasi posizione. E' un avversario difficile per chiunque e gli auguro il meglio" Infine una considerazione sulla propria carriera: "Avessi le stesse gambe che avevo nel 2005, probabilmente sarei un giocatore fortissimo ancora oggi (ride, ndr9.

Ma una delle cose che più mi dà gioia è che ho sempre trovato una soluzione per continuare a competere al livello più alto dopo tanti problemi"