Fernandez: "Rafael Nadal dovrebbe giocare ad Acapulco anche nel 2020"


by   |  LETTURE 1063
Fernandez: "Rafael Nadal dovrebbe giocare ad Acapulco anche nel 2020"

Jose Antonio Fernandez è il direttore del torneo di Los Cabos, nonché uno degli organizzatori dell’ATP di Acapulco. Nel corso di una recente intervista, Fernandez si è detto fiducioso in merito alla possibilità che Rafael Nadal possa tornare ad Acapulco per il quarto anno consecutivo.

“Lo spero tanto, adora davvero Acapulco, ha un ottimo rapporto con i fan. Abbiamo già iniziato a parlare con il suo agente” – ha dichiarato. Sulle principali differenze tra l’organizzazione di un 250 e quella di un 500, Fernandez ha aggiunto: “Paghiamo ingaggi di presenza più elevati nel 250 rispetto che nel 500.

Ad Acapulco, la maggior parte dei giocatori scende in campo senza ricevere una quota. Fernandez ha parlando anche di un’eventuale presenza di Nick Kyrgios a Los Cabos in futuro: “È così talentuoso.

Dipende da lui. Abbiamo un budget di un certo tipo e in relazione a quella cifra decidiamo quali giocatori contattare. Lavoro nel settore dello sport da 23 anni. Prima ero coinvolto nel mondo del calcio, poi sono entrato a far parte del gruppo Pegaso: pubblicità, marketing sportivo, intrattenimento.

Ci siamo concentrati sul tennis, ho iniziato ad Acapulco come direttore del marketing e poi ho avuto la chance di diventare il direttore di Los Cabos quando ha sostituito Bogotà. Lavoriamo per circa 52 settimane all’anno”. Foto: ATP Twitter