Nadal perde due volte in esibizione, il coach: "Niente di preoccupante"


by   |  LETTURE 7463
Nadal perde due volte in esibizione, il coach: "Niente di preoccupante"

Rafael Nadal ha giocato due partite non ufficiali durante la settimana pre Wimbledon in un'esibizione a Hurlingham, perdendole entrambe contro Marin Cilic mercoledì e Lucas Pouille venerdì. L'allenatore del giocatore spagnolo Francis Roig ha rassicurato sulla forma del maiorchino che come accade dal 2016 non ha giocato tornei Atp in preparazione ai Championship.

"Il campo è molto rapido e i giocatori adattano uno stile di gioco aggressivo - ha spiegato Roig -. Contro Pouille ha giocato molto meglio rispetto alla partita precedente e anche negli allenamenti sta migliorando molto.

E' in linea con le stagioni passate dove ha espresso un grande livello. I sei break subiti al servizio nei due match? Ha affrontato ottimi ribattitori. Andrà poco a poco meglio. Non abbiamo ancora iniziato a giocare e viene qui con la mentalità di vincere.

Poi è sempre uno Slam e devono succedere tante cose, bisogna star bene. E' reduce dalla vittoria al Roland Garros e vuole giocare un buon torneo anche se il tabellone è difficile. Non solo Federer in semifinale e Djokovic in finale, ma anche molti giocatori non compresi nel seeding che possono essere pericolosi", ha concluso Roig, che accompagna Nadal come unico tecnico in assenza, come da programma, di Carlos Moya.