Maria Sharapova torna ed elogia Rafael Nadal: "Straordinario esempio"


by   |  LETTURE 7098
Maria Sharapova torna ed elogia Rafael Nadal: "Straordinario esempio"

Finalmente ci siamo. Dopo quasi cinque mesi di stop, Maria Sharapova è pronta a tornare alle competizioni. Era fine gennaio quando a San Pietroburgo ha giocato contro Daria Kasatkina la sua ultima partita fino ad ora. Da lì una piccola operazione alla spalla che l'ha costretta a rinunciare a Indian Wells e Miami e a tutta la stagione sul rosso.

Martedì a Maiorca Sharapova debutterà contro. In un'intervista a Reuters, la cinque volte campione Slam ha sottolineato come vedere Rafael Nadal vincere il suo dodicesimo Roland Garros dopo una serie infinita di infortuni l'abbia aiutata a rimanere motivata.

"È il lottatore più forte e uno straordinario esempio di ciò che puoi realizzare se hai forza di volontà e passione per ciò che fai - ha detto Sharapova -. Ho sempre ammirato il modo in cui ha superato gli infortuni ed è l'esempio massimo in questo.

Lo sport è molto fisico, soprattutto per come gioca lui, ma è così ottimista nel suo lavoro che può tornare da vero campione. È estremamente motivato" Sulla propria condizione fisica, Sharapova ha aggiunto: "La spalla sta bene, mi sono presa il tempo che dovevo.

Ogni partita sarà un buon test. Certo, l'allenamento è diverso dalla competizione. Ma ho ancora tante aspettative, il tennis è unico e speciale e cerco di essere migliore ogni giorno. Prima non riuscivo a divertirmi perché dopo ogni match pensavo a ciò che dovevo fare per la spalla. A inizio anno ho giocato belle partite ma a San Pietroburgo ho capito di dover prendere una decisione"