Guy Forget: "Nadal al top da 15 anni. Presente dal primo all'ultimo punto"


by   |  LETTURE 1797
Guy Forget: "Nadal al top da 15 anni. Presente dal primo all'ultimo punto"

In un'intervista a Le Figaro, il direttore del Roland Garros Guy Forget ha parlato del dodicesimo titolo del Roland Garros vinto da Rafael Nadal. "Sono rimasto impressionato dalla sua partita contro Thiem capace di spingerlo al limite nei primi due set.

Che intensità! La cosa che rende unico Nadal è la capacità di essere concentrato dal primo all'ultimo punto. È al livello più alto da 14-15 anni. Quando un giocatore vince uno Slam la prima volta, si dice che è fuori dall'ordinario.

Quando lo vince cinque volte, si dice che è leggenda. Quando vinci lo stesso torneo 12 volte..." . Le parole anche di uno degli allenatori di Nadal, Francis Roig: "Oggi Rafa l'ha vinta col rovescio. Top spin, slice.

È stato il colpo chiave. Questo match è stata una lezione per come giocare contro un rivale brutale sulla terra che ti rende la vita difficile in ogni punto. Ha un'intensità come pochi sulla terra. Se non ci fossero stati Rafa, Djokovic e Federer, a 25 anni avrebbe già due-tre Roland Garros in bacheca"

Fin quando potrà Nadal giocare a questo livello? Roig non fa previsioni: "È da 7-8 anni che sembra nel finale di carriera..." .