Nadal: "Può capitare di perdere un set contro un top player come Goffin"


by   |  LETTURE 2881
Nadal: "Può capitare di perdere un set contro un top player come Goffin"

Rafael Nadal ha vinto il suo match di terzo turno contro David Goffin con il punteggio di 6-1, 6-3, 4-6, 6-3. Lo spagnolo ha iniziato la conferenza stampa post-match parlando proprio del primo set perso in questa edizione del Roland Garros.

“Succede. Goffin è un grande giocatore. Ho giocato contro un top player, che quando in forma può battere qualsiasi tennista. Ho giocato molto bene nei primi due set e sprecato alcune importanti opportunità all’inizio del terzo.

Penso non sia successo niente di strano o di particolare. Nel quarto set, ovviamente, ho dovuto combattere ancora e sono riuscito ad alzare di nuovo il mio livello. La mia mentalità è entrare in campo con le idee chiare e con un preciso piano tattico da seguire”.

A Nadal è stato poi chiesto cosa fosse cambiato nel suo servizio a partire dagli Australian Open. “È il mio servizio abituale. Parlando con i miei allenatori a Barcellona abbiamo cercato una soluzione che mi conferisse un po’ di fiducia.

So di aver servito in maniera differente in Australia e ad Indian Wells, ma sulla terra battuta le cose sono differenti. Per questo sono tornato al mio solito servizio”. Il numero due del mondo ha poi parlato delle condizioni dei due campi principali.

“Sullo Chatrier è un po’ più complicato giocare perché è uno stadio molto grande e il vento incide in modo più netto. In un campo così grande puoi perdere i tuoi punti di riferimento”.