Tsitsipas: "Rafael Nadal non è imbattibile. Il campo lento lo ha aiutato"


by   |  LETTURE 8856
Tsitsipas: "Rafael Nadal non è imbattibile. Il campo lento lo ha aiutato"

Questa volta Stefanos Tsitsipas non è riuscito a replicare la straordinaria prestazione della scorsa settimana a Madrid contro Rafael Nadal, ed ha ceduto alla furia spagnola in due set. In conferenza stampa, il numero sette del mondo ha parlato delle differenze tra i due match giocati contro Rafa e della sua preparazione in vista del Roland Garros.

“Oggi non sapevo come rispondere, la velocità del campo era diversa” , ha spiegato Tsitsipas. “Ho cercato di riproporre lo stesso gioco: colpendo bene e divertendomi in campo. Quando Nadal è in forma sulle superfici veloci è pericolosissimo; sulla terra sento di avere il tempo per pensare alla parte tattica.

Come ho già detto: è molto difficile affrontare Rafa su questa superficie, ma non è imbattibile. Sto cercando di capire cosa ho sbagliato oggi, nonostante la sconfitta in due set non ero distante. Il campo era più lento rispetto al centrale di Madrid, questo lo ha aiutato sicuramente Sono soddisfatto della mia preparazione prima del Roland Garros.

Ho disputato molti match sulla terra, ho imparato tanto in queste tre settimane, ed è questo che conta. Conoscere le cose fatte bene e le cose fatte male prima di un torneo del Grande Slam è fondamentale. Dovrò evitate certi errori e concentrarmi sui colpi migliori"