Nadal: "Sto meglio. Voglio ritrovare fiducia in vista del Roland Garros"


by   |  LETTURE 2668
Nadal: "Sto meglio. Voglio ritrovare fiducia in vista del Roland Garros"

Rafael Nadal è stato colpito da un virus intestinale alla vigilia del suo esordio al Masters 1000 di Madrid. Dopo il suo secondo allenamento all’interno della Caja Mágica, lo spagnolo ha parlato delle sue attuali condizioni.

“Non mi sono potuto allenare sempre come volevo, soprattutto domenica” , ha detto Rafa. “Ieri è andata bene; oggi mi sono allenato meglio di ieri e spero di trovarmi ancora meglio domani. È un torneo importante per me, penso di aver fatto le cose per bene e spero sia una settimana positiva”.

Nadal giocherà il suo match di secondo turno contro il pericoloso Felix Auger-Aliassime. “È un buon giocatore ed ha già realizzato cose importanti. Dovrò dare il massimo per vincere”. Per la prima volta, Nadal disputerà il torneo di Madrid senza aver ancora vinto un titolo.

“Non sento la pressione a causa di questa cosa. In questi mesi ho cercato di superare i miei problemi fisici e Barcellona lo considero un passo in avanti. Le mie sensazioni sono positive rispetto al torneo di Monte Carlo.

Devo ritrovare fiducia nel mio fisico e nel mio gioco. Se ci riuscirò, le cose andranno bene. Se manterrò la mia forma abituale nelle prossime settimane, potrò pensare al Roland Garros. È meglio essere considerato il favorito che non essere considerato, ma il passato non garantisce il futuro”.

A Nadal è stato infine chiesto cosa pensasse della parità salariale tra uomini e donne nel tennis professionistico. “Le domande sono fatte alla ricerca di un titolo da vendere. Rispondo sempre onestamente perché non mi piace l’ipocrisia.

Non penso al motivo per cui ciò accade nel calcio o nel golf. Nella moda le donne vengono pagate più degli uomini. Nessuno deve guadagnare di più per il fatto di essere un uomo o di essere una donna”.