Thiem: "Sconfitta Nadal su terra fa sempre scalpore. E' favorito a Parigi"


by   |  LETTURE 3985
Thiem: "Sconfitta Nadal su terra fa sempre scalpore. E' favorito a Parigi"

Dominic Thiem crede che le possibilità di Rafael Nadal nella stagione su terra rossa non verranno condizionate dalla sconfitta contro Fabio Fognini a Monte Carlo. "Quando Rafa non vince un torneo su terra fa sempre notizia, perché è molto forte su questa superficie e sarebbe una grande sorpresa se qualcuno lo battesse a Parigi.

Tutti devono perdere a volte, tra cui lui, ma penso che Rafa arriverà a Barcellona con tanta voglia di far bene. È stato infortunato da Indian Wells e forse non ha potuto allenarsi abbastanza. La sconfitta con Fognini non cambia niente, è un grande favorito per la vittoria finale ma forse ora altri giocatori credono che batterlo sia possibile.

Monte Carlo, Barcellona e Roland Garros sono i tornei dove è più difficile sconfiggerlo perché si sente a suo agio sui campi lenti. Ha tanta potenza" È pronto Thiem a vincere uno Slam? "Sì ma è complicato, due settimane con partite al meglio dei cinque set.

Lo scorso anno ci sono andato molto vicino al Roland Garros dove ho forse più possibilità di vittoria" Nadal giocherà la sua prima partita a Barcellona contro l'argentino Leonardo Mayer che ha battuto Marius Copil in tre set.