Rafael Nadal si sposa e non gioca Vienna


by   |  LETTURE 10193
Rafael Nadal si sposa e non gioca Vienna

L'ATP 500 di Vienna ha annunciato i primi cinque giocatori che prenderanno parte all'evento in programma dal 21 al 27 ottobre prossimo. Il finalista in carica Kei Nishikori (battuto in finale lo scorso anno da Kevin Anderson), Dominic Thiem (sconfitto in semifinale nel 2018 proprio dal nipponico), Nick Kyrgios, i canadesi Felix Auger-Aliassime e Denis Shapovalov hanno confermato la loro presenza nel torneo austriaco.

Nelle ultime stagioni l'australiano non è praticamente mai riuscito ad arrivare integro fisicamente (e anche mentalmente) ai tornei indoor europei e lo scorso anno a Vienna ha dato forfait. Shapovalov invece aveva giocato sia nel 2017 che 2018 a Basilea, uscendo però sempre all'esordio.

Gli organizzatori proveranno a convincere anche Novak Djokovic dopo aver fallito la scorsa edizione nonostante la tentazione, dopo il trionfo a Shanghai, di tornare subito numero uno del mondo fosse forte. Niente da fare invece per Rafael Nadal, che dopo Shanghai a metà ottobre ha in programma le nozze a Maiorca con la sua fidanzata di vecchia data Maria Francisca Perello.

Il 17 volte campione Slam non ha voluto parlare per ora del suo matrimonio, ma pian piano stanno emergendo sempre più nuovi dettagli: il suo addio al celibato si dividerà in due tappe estive, una nelle isole spagnole e l'altra negli Stati Uniti.