Zio Toni svela il più grande rivale di Rafael Nadal


by   |  LETTURE 7299
Zio Toni svela il più grande rivale di Rafael Nadal

Qual è stato il più grande rivale di Rafael Nadal nella sua carriera? A fornire la risposta è stato suo zio Toni in un’intervista a El Periodico: “Roger Federer per tutto quello che ha rappresentato.

Rafa ha lottato con lui quando Federer era già uno dei migliori e la loro rivalità è stata fantastica per il tennis in generale. Ovviamente anche Novak Djokovic è stato un avversario difficile”.

Alla domanda su quale sia stata la sorpresa più grande, Toni ha scelto il trionfo a Roma nel 2005: “Rafa è arrivato alla finale molto stanco, aveva giocato molte partite. Gli dissi che la finale doveva essere breve, altrimenti non avrebbe avuto scampo.

È riuscito a vincere il titolo rimanendo in campo cinque set per un totale di oltre cinque ore. Mi ha sorpreso il modo in cui ha giocato quella volta”. Toni non segue più il nipote in giro per il mondo, ma si occupa a tempo pieno dell’Academy a Manacor.

“Desidero che questo progetto duri per molti anni e ottenga i migliori risultati possibili. Io cerco soltanto di portare la mia esperienza nel mondo del tennis accumulata in tutti questi anni. Ho avuto la possibilità di osservare campioni come Novak Djokovic, Roger Federer e Andy Murray. Ci sono alcuni dettagli che mi piacerebbe portare nell’Accademia” – ha concluso.