Rafael Nadal: "Non ho mai pensato al ritiro"


by   |  LETTURE 3518
Rafael Nadal: "Non ho mai pensato al ritiro"

Rafael Nadal ha mai pensato alla possibilità di ritirarsi dal tennis? Lo spagnolo ha risposto a questa domanda durante un’intervista concessa a IoDonna. “Finora, non ci ho mai pensato” ha rivelato il maiorchino.

“Sono una persona positiva, e se mi infortuno non penso neanche per un istante che non sarò in grado di recuperare. Ovviamente devi essere calmo e paziente”. Rafa riesce anche a recuperare mentalmente dopo una sconfitta.

“Innanzitutto, non ci penso tutto il tempo, altrimenti non potrei giocare più” ha infatti commentato il numero 2 del mondo. “Il mio primo obiettivo è stare bene, riuscire a giocare come voglio.

E poi staremo a vedere”. Nel suo libro, Nadal ha ammesso di aver imparato a gestire il dolore da suo zio Toni. “Non devo gestirlo tutti i giorni, non sarebbe possibile” ha puntualizzato lo spagnolo. “Ma ci sono dei momenti in cui ti senti stanco e fuori forma; e sei chiamato a superarli, il che rappresenta la sfida più difficile”.

Riguardo ai next gen, Rafa ha aggiunto: “Vedo tanti giovani appassionati e molto motivati. Ci sono senz’altro dei futuri campioni, ma non possono vincere tutto subito”.