Toni Nadal: "A Kyrgios manca educazione e intelligenza"


by   |  LETTURE 6226
Toni Nadal: "A Kyrgios manca educazione e intelligenza"

In un'intervista a Radio Marca Toni Nadal ha commentato le parole di suo nipote Rafa sul comportamento a suo dire irrispettoso di Nick Kyrgios durante il match di secondo turno ad Acapulco settimana scorsa. In conferenza stampa, Nadal aveva detto che Nick potrebbe essere numero uno e vincere Slam, ma non mostra rispetto verso se stesso, l'avversario e il pubblico.

"Rafa ha completamente ragione su Kyrgios - ha detto Toni -. in Gli manca educazione e intelligenza. Dovrebbe lottare per i primi posti della classifica e invece è numero 40. Non sembra un cattivo ragazzo ma si è mostrato irrispettoso già diverse volte e credo che riprendere il filo per lui sia difficile"

A dire la sua anche l'ex tennista australiano Sam Groth in un'intervista a RSN: "È un dato di fatto che a Rafa non piace Kyrgios. Nick si è fatto conoscere dal mondo del tennis vincendo contro lo spagnolo a Wimbledon.

Credo che questo sia stato l'inizio del rapporto poco bello tra loro. Ora sono 3-3 negli scontri diretti e non ci sono tanti giocatori con cui Nadal non abbia un bilancio positivo. Questo non gli piacerà molto"