Whitaker: "Nadal non provava nemmeno a correre sui colpi di Djokovic"



by   |  LETTURE 6428

Whitaker: "Nadal non provava nemmeno a correre sui colpi di Djokovic"

L’esperta di tennis Catherine Whitaker è rimasta sorpresa dalla prestazione di Rafael Nadal nella finale degli Australian Open contro Novak Djokovic. Lo spagnolo ha subito la prima sconfitta in tre set nella finale di un Major, con il serbo che è apparso dominante per tutta la partita.

Ci sono stati dei colpi di Djokovic che probabilmente sarebbero stati ugualmente dei vincenti, perchè erano straordinari, ma Nadal non provava nemmeno a correre per riprenderli” ha dichiarato Whitaker a Tennis Podcast.

Non ho potuto constatare l’evidenza di uno specifico infortunio, ma non posso credere che non ci fosse qualcosa sotto”. “L’ultima cosa di cui mi sarei aspettato parlassimo era di un Rafael Nadal fiacco” ha aggiunto l’altro ospite del podcast, David Law.

Dopo pochi game, tutti ci stavamo chiedendo se era pienamente in forma o se qualcosa non andava”. Whitaker ha anche parlato dei favoriti di Wimbledon 2019: “In questo momento, a cinque mesi dal torneo, Djokovic è il favorito, Federer è il secondo e Nadal si colloca appena dopo.

Dietro di loro c’è una serie di pretendenti al titolo e metterei Nadal al comando di questo gruppo, sempre che sia in forma e in salute. Il che non è assolutamente scontato, visto che ha avuto tantissimi infortuni”.