Nadal su Djokovic: "Ci spingiamo l'uno con l'altro al limite"


by   |  LETTURE 4016
Nadal su Djokovic: "Ci spingiamo l'uno con l'altro al limite"

Novak Djokovic lo aveva definito venerdì il suo rivale più grande, ma Rafael Nadal rilancia, spendendo belle parole non solo per il suo rivale più temuto, ammettendo di aver "condiviso la carriera con i due più forti di sempre, probabilmente assieme a me e Rod Laver.

Ho condiviso con Novak alcuni dei momenti più importanti della mia carriera e lo stesso vale per lui. Ci siamo spinti reciprocamente alzando sempre di più il livello del nostro tennis. Mi sento fortunato ad avere questa rivalità e ora ci sarà un altro capitolo.

Quando hai rivali del genere di fronte è più facile individuare le cose che vanno migliorate. Credo cdi aver trovato soluzioni contro di lui nel corso della mia carriera e lui ne ha trovato nei miei confronti.

Nei suoi migliori momenti è veramente difficile da battere, ma lo stesso vale per me" Riguardo il suo ritorno al top, lo spagnolo confida al sito degli Australian Open: "Sonopiù felice che sorpreso, di tornare a provare queste emozioni"