Murray fornisce un'interpretazione sul nuovo infortunio di Nadal


by   |  LETTURE 8621
Murray fornisce un'interpretazione sul nuovo infortunio di Nadal

In una conferenza stampa tenuta durante il torneo 250 di Brisbane, Andy Murray ha parlato del ritiro di Rafael Nadal. “Da quanto ho capito, ha avuto una serie di problemi di diversa natura” ha dichiarato il due volte campione olimpico.

Non c’è stata una cosa in particolare. E sì, talvolta è difficile quando non competi per tanto tempo e poi ricominci a prepararti; che sia ad allenarti o a giocare contro i top players, il tuo corpo ha bisogno di tempo per riabituarsi.

DIverse persone pensano che, in qualità di tennisti, giochiamo troppo, ma anche che i nostri fisici si abituino a giocare una settimana sì e una no e ad affrontare molti match, e che questo diventi la nostra consuetudine.

E poi, quando stai fuori per tre o quattro mesi e poi torni e cerchi di fare di nuovo le stesse cose, il tuo corpo ti fa male in diversi punti, e talvolta non è neanche necessario che tu sia infortunato.

Potrebbe essere semplicemente dolore che si manifesta. Perciò spero che non sia nulla di grave e che possa rimettersi nelle prossime settimane”. Parlando invece dei suoi progetti dopo la sconfitta di Brisbane, Murray ha aggiunto: “Non ne ho ancora parlato con il mio team.

Voglio dire, il piano è semplicemente giocare qui e poi a Melbourne. Perciò andrò lì nei prossimi giorni”.